domenica 4 dicembre 2016

Perche' avvalersi di un professionista.

Perche' avvalersi di un professionista?......
 

Sicuramente posso considerarmi di "parte" ma cercherò di analizzare  i lati positivi e negativi per cui bisogna affidarsi ad un professionista.

Prima di affrontare i PRO, ed i CONTRO, bisogna fare una premessa, il professionista deve essere una persona seria, corretta e capace, altrimenti non può nemmeno essere preso in considerazione e nemmeno dovrebbe essere chiamato in tale modo.


ANALIZZIAMO I PRO

-Facendolo ormai da anni, ha sulle spalle molta esperienza, dovrebbe essere in grado darvi il      consiglio giusto per fare un buon lavoro.

-Lavora alla luce del sole, a tutto l'interesse di fare un lavoro che in futuro non crei problemi, ne al cliente ne tantomeno a lui.

-In caso di problemi al lavoro che ha effettuato, sicuramente ha tutto l'interesse a risolverli, la maggiore pubblicità per lui è il passaparola dei clienti, non può permettersi un passaparola negativo.

-Molto spesso lavora in ambito locale, è facile da trovare.



ANALIZZIAMO I CONTRO

-Sicuramente lavorando alla "luce del sole" il professionista è più caro di chi non lavora in tale modo.

-Al contrario del professionista, non lavorando "alla luce del sole" e, nel caso ve ne sia bisogno per effettuare tale lavoro, non occorrerà nessuna autotizzazione o permesso, ma bisogna essere ben consapevoli che andiamo contro la legge, ed in caso fossimo scoperti ne prendiamo le conseguenze.

 -Il professionista, in caso di lavori edili o altri lavori in cui ve ne sia bisogno, sarà obbligato a richiedere permessi o autorizzazioni, con l'aggravio di costi maggiori

-Ci potrebbe essere la possibilità, che un lavoro svolto non da un professinista, possa costare sicuramente meno, ma nel caso non fosse stato fatto bene o con i materiali giusti, dovrà essere rifatto nel corso degli anni o comunque in un tempo più breve, con un aggravio dei costi per il cliente.

Giudicate voi........





Nessun commento:

Posta un commento